Marracash ha annunciato la versione deluxe di “Noi, Loro, Gli Altri” con un nuovo singolo

La riedizione dell’album da record uscirà il 9 dicembre e conterrà un nuovo singolo, Importante. Disponibile anche la speciale box Persone Tour Experience con tanti contenuti speciali
Marracash, foto di Andrea Bianchera

Solo qualche giorno fa, per la precisione il 19 novembre, festeggiavamo il primo anniversario di un disco destinato a rimanere per sempre negli annali della storia del rap italiano. Non solo perché il suo autore, Marracash, ha alzato l’asticella lirica ad un livello che difficilmente qualcuno riuscirà ad equiparare. Ma anche perché ha definito un netto spartiacque nel genere. C’è, infatti, un pre e un post Noi, Loro, Gli Altri (e Persona) nel rap italiano. Un pre fatto di svalutazione del rap, visto come musica per giovanissimi scevra di contenuti. Un post fatto invece di riconoscimenti prestigiosi (come la targa per il miglior album al Premio Tenco di quest’anno), palazzetti sold out ovunque e un nuovo modo di riflettere su se stessi e sulla società che ci circonda.

Per celebrare tutto questo, oltre ad un libro da collezione con le fotografie di Andrea Bianchera, proprio oggi Marracash ha annunciato una deluxe version di Noi, Loro, Gli Altri. Del resto, aveva lasciato presagire una sorpresa proprio in occasione del primo compleanno del disco attraverso un post su Instagram. «Un anno di Noi, Loro, Gli Altri. E l’anno non è ancora finito…». Detto fatto. Il 9 dicembre avremo tra le nostre mani (e le nostre playlist) un nuovo brano del King del Rap, Importante, e la versione live dei brani registrati durante il Persone Tour.

Ma non è finita qui. Nella speciale box Persone Tour Experience (già disponibile in pre-order), saranno contenuti anche un dvd delle ultime due date al Mediolanum Forum e il booklet esclusivo con l’approfondimento dei testi. Il regalo di Natale perfetto per tutti coloro che vogliono rivivere le emozioni di un tour straordinario.

Articolo Precedente
Kekko Fornarelli - Aneke - Puglia Sounds - intervista - 1

Kekko Fornarelli, quando il piano incontra la techno: «Suonare nei club? Sconvolgente»

Articolo Successivo

The Weeknd sarà in Italia il 26 luglio

Articoli correlati
Total
0
Share