Guarda in anteprima il video di “Sudore” di Calmo

Lo stile del giovane cantautore napoletano è una commistione R&B, indie italiano e i groove neo-soul, colorandosi di funk e melodie pop
Calmo - Sudore - anteprima
Calmo (fonte: ufficio stampa)

Sudore, disponibile da venerdì 25 novembre sulle piattaforme digitali, è il nuovo singolo di Calmo. Lo stile del giovane cantautore napoletano è una commistione tra diversi generi musicali, in particolare R&B, indie italiano e i groove neo-soul, colorandosi di funk e melodie pop. Accompagna il brano un videoclip ufficiale che vi presentiamo qui in anteprima.

Scritto, prodotto e mixato da Calmo, il brano è una sincera dichiarazione d’amore, il racconto di un ricordo felice ben impresso nella mente. Fermato ad un posto di blocco lungo la strada, nel cercare i documenti per la polizia, il protagonista ritrova nel portaoggetti dell’auto un cruciverba, che riporta alla mente i momenti spensierati di un’estate passata, dell’afa torrida e passionale di una calda giornata trascorsa serena e senza pensieri a completare la Settimana Enigmistica.

«Come ogni mio brano, anche Sudore è fortemente autobiografico», spiega Calmo. «Mi piace svelare all’ascoltatore parti della mia intimità, è solo così che mi sento artisticamente sincero».

Guarda in anteprima il video di Sudore di Calmo

Calmo – Bio

Calmo, nome d’arte di Luigi Ferrara, nasce in provincia di Napoli. A soli 10 anni è già polistrumentista. Da giovanissimo impara a produrre e mixare. Durante il primo lockdown pubblica Vaccino, trasmesso nella puntata “Vax populi” di Blob (Rai 3) in una sua versione live, a cui seguono una serie di singoli fino a marzo 2021, quando supera le selezioni di Musicultura e propone dal vivo il suo inedito Sotto Sequestro, che uscirà poco dopo.

Seguono svariate collaborazioni: suona in giro per l’Italia con Luca Notaro in duo e con Alessio Arena pubblica La Polvere; con Ugo Crepa e Notaro dà vita a California-Napoli prima e ad Ora Che dopo. È al momento produttore per altri artisti ed è a lavoro per la realizzazione di un proprio EP con l’inclusione di svariati featuring.

Articolo Precedente

Voci dal Mondo Reale: una serata inaspettata

Articolo Successivo

Pusha T ha rimandato il tour europeo al 2023

Articoli correlati
Total
0
Share