Italiana

Etta sfoga le sue “Mille Pare”: qui il video in anteprima

Paranoie, disturbi della personalità e malessere psicologico della Gen Z sono le tematiche trattate nel brano

Autore Billboard IT
  • Il7 Giugno 2023
Etta sfoga le sue “Mille Pare”: qui il video in anteprima

Etta (fonte: ufficio stampa)

Dopo l’esperienza a X Factor, la vittoria di Area Sanremo e l’EP Stress, pubblicato lo scorso dicembre, Etta con un brano che affronta i diversi aspetti del malessere psicologico della Generazione Z. Da venerdì 28 aprile è disponibile sulle piattaforme digitali il nuovo singolo Mille Pare (B Music Records / ADA Music Italy), prodotto da V-Rus. Lo accompagna un videoclip ufficiale che vi presentiamo qui in anteprima.

Il video di Mille Pare

Paranoie, disturbi della personalità e malessere psicologico sono le tematiche trattate nel brano. Grazie al contest 1MNEXT, Etta ha portato Mille Pare sul palco del concertone del Primo Maggio di Roma, accompagnata dalla sua band formata da Massimo Troisi (batteria), Mars Seajail (basso), V-Rus (chitarra).


«Vivo con le mie paranoie. Mi tengono compagnia e ci litigo spesso, proprio come in un rapporto amoroso», racconta Etta. «L’essere paranoici penso dipenda dalla sensibilità di ognuno. Non mi definisco depressa o angosciata. Non sono mai stata in cura da psicologi o seguito terapie farmacologiche per raggiungere un certo benessere».

E ancora: «Questo non mi mette al riparo dai momenti bui e dai giorni in cui ti senti inerme, dove il tempo ti scorre addosso senza scalfirti e la vita sembra non più in grado di farti provare delle emozioni e tutto è privo di significato. La cosa che mi aiuta ad uscire da questo loop di non emozioni è la voglia di tornare a vivere. Per questo faccio a cazzotti con la me troppo spenta».

Con Mille Pare Etta prosegue il suo percorso sulla strada del rock, fra chitarre distorte, voci sibilanti, potenti riff di basso e un drumming frenetico.


Etta – Bio

Etta inizia a scrivere e comporre nel 2017, affiancata dal producer V-Rus. Nel 2019 esce il suo primo singolo Il Mio Supereroe seguito dall’album Diverso. Nel 2020 inserisce sonorità hip hop nelle sue composizioni e pubblica i singoli Il Mio Deserto e, l’anno successivio, Bionico (2021).

Partecipa nel 2021 a X Factor. Grazie al brano BAM BAM riceve quattro sì dai giudici. A novembre dello stesso anno vince Area Sanremo ottenendo il massimo dei consensi da parte della giuria formata da Piero Pelù, Peppe Vessicchio, Franco Zanetti, Mauro Ermanno Giovanardi, Marta Blumi Tripodi e Vittorio De Scalzi.

A gennaio 2022 pubblica il singolo P.O.P., nel quale affronta tematiche delicate come la posizione della donna nell’ambiente musicale. Il pezzo viene inserito in diverse playlist di Apple Music e si accompagna da un videoclip diretto dalla stessa Etta. Il brano segna l’inizio della collaborazione, sul fronte della distribuzione, con ADA Music Italy (Warner Music Italy).

Vince, successivamente, Area Sanremo con Woman (B Music Records) e si esibisce davanti ad Amadeus ed alla commissione Rai per le selezioni di Sanremo Giovani 2021. A giugno 2022 Etta parte con il tour promozionale, accompagnata dalla sua band (V-Rus_ chitarre, Mars Seejail basso, Massimo Troisi batteria), che la vede impegnata in numerosi eventi e festival in tutta Italia.

Mi Piaci Perché (B Music Records), reinterpretazione del brano di Vasco Rossi, si accompagna ad una campagna di sensibilizzazione sulla violenza contro le donne e segna l’inizio di un nuovo percorso nel mondo del rock che prosegue con il singolo Stressata. Quest’ultimo anticipa l’EP Stress, pubblicato a dicembre 2022.

Condividi: