Gli Arctic Monkeys e i Red Hot Chili Peppers suoneranno agli I-Days 2023

Le due band vanno ad aggiungersi alla lista degli headliner che si esibiranno a Milano. L’appuntamento con i quattro di Sheffield è per il 15 luglio, quello con il gruppo losangelino è fissato il 2 luglio
Arctic Monkeys

Nomi importanti si aggiungono alla line up degli I-Days 2023. Dopo l’esplosivo annuncio di Travis Scott, ad arricchire la lista degli headliner che si esibiranno questa estate all’Ippodromo SNAI La Maura ci saranno gli Arctic Monkeys (15 luglio) e i Red Hot Chili Peppers (2 luglio). I quattro di Sheffield e la band losangelina si sommano ai già annunciati Paolo Nutini (24 giugno), Florence + The Machine (22 giugno), The Black Keys e Liam Gallagher (1 luglio).

Dopo i messaggi sibillini lasciati negli scorsi giorni da Indipendente Concerti, oggi è arrivata la notizia ufficiale. Gli Arctic Monkeys torneranno nel nostro Paese a distanza di cinque anni dalle due date italiane del tour di Tranquillity Base Hotel & Casino e anche stavolta gli show previsti sono due. Alex Turner, Jamie Cook, Nick O’ Malley e Matt Helders porteranno il loro nuovo album, The Car, anche a Rock in Roma il 16 luglio. I biglietti saranno disponibili dalle 12 di mercoledì 7 dicembre sul sito di Live Nation e su idays.it.

I Red Hot Chili Peppers invece – reduci dall’uscita dell’album Return of the Dream Canteen – saranno a Milano per l’unica data italiana del loro tour. I biglietti saranno in vendita da mercoledì 14 dicembre sul sito ufficiale di I-Days.

Articolo Precedente

"Io non sono mai felice": Matteo Crea racconta il nuovo album traccia per traccia

Articolo Successivo

"Lo-fi For U" di Tedua celebra la generazione del 2016

Articoli correlati
Total
2
Share