Bad Bunny lancia il telefono di una fan e spiega l’accaduto sui social

Il fatto è avvenuto in Repubblica Dominicana e il video ha già fatto il giro del web. «Se mi metti in faccia un telefono la considero una mancanza di rispetto e mi comporterò allo stesso modo», ha scritto l’artista su Twitter
Bad Bunny durante la data di Los Angeles del suo World’s Hottest Tour

Bad Bunny ha iniziato il 2023 con uno spiacevole accaduto con una fan, in pochissimo tempo diventato virale su tutti i social. In un video circolato sul web solo un paio d’ore fa, si vede l’artista portoricano camminare con il suo gruppo di amici, quando una fan si è avvicinata a lui puntandogli in faccia il telefono e iniziando a registrare in modalità selfie.

Solo qualche secondo dopo, Bad Bunny, visibilmente infastidito dall’invadenza della ragazza, le ha strappato il telefono di mano e lo ha lanciato tra i cespugli. «Dovete rispettare i suoi spazi e la sua privacy», ha detto qualcuno dello staff dell’artista. Il fatto è avvenuto in Repubblica Dominicana, dove Bad Bunny stava trascorrendo le vacanze natalizie.

Ieri sera lo stesso Bad Bunny ha voluto dire la sua il merito all’accaduto. «Le persone che vengono da me per salutarmi, dirmi qualcosa o semplicemente conoscermi avranno sempre la mia attenzione e il mio rispetto», ha scritto su Twitter. «Se invece vieni e mi punti un fottuto telefono in faccia la considererò una mancanza di rispetto. E mi comporterò di conseguenza». Ha poi concluso il tweet con l’hashtag #SinCojonesMeTiene, ossia non me ne importa niente.

Le reazioni del fandom di Bad Bunny

Nel frattempo, il fandom di Bad Bunny è spaccato a metà circa il suo comportamento. «Normalizziamo il fatto che gli artisti sono esseri umani che meritano di essere trattati con rispetto». Ha twittato un fan. «Sei l’artista più famoso e ascoltato del mondo e speri che le persone non vogliano una foto con te? Torna coi piedi per terra», ha detto un altro.

Il piccolo incidente è arrivato a qualche giorno di distanza da quando l’artista era stato visto regalare giocattoli ai bambini a Porto Rico, una delle attività della Bonita Tradiciòn, un evento organizzato dalla sua Good Bunny Foundation. In seguito, aveva tenuto un concerto gratuito sul tetto di un distributore di benzina.

Articolo Precedente

I dieci album più attesi del 2023

Articolo Successivo
Andrea Favale, foto da Linkedin

Andrea Favale: ufficiale l'ingresso in Double Trouble Club di Pesce e Brigante

Articoli correlati
Total
0
Share