News BILLBOARD ITALIA x I-DAYS

Gli I-Days Milano Coca Cola infiammano l’estate musicale in città

Torna anche quest’anno la rassegna più importante della stagione meneghina, che tra giugno e luglio porterà sui palchi dell’Ippodromo SNAI San Siro e dell’Ippodromo SNAI La Maura alcuni degli artisti più seguiti del mondo

Autore Billboard IT
  • Il14 Aprile 2023
Gli I-Days Milano Coca Cola infiammano l’estate musicale in città

I-Days

Anche quest’anno l’estate musicale milanese si preannuncia di fuoco. E non solo per le (probabili) alte temperature, ma anche grazie all’innegabile bollente line up degli I-Days Milano Coca Cola 2023. La rassegna musicale più importante della stagione del capoluogo. Sette appuntamenti imperdibili che si terranno tra l’Ippodromo SNAI San Siro (il primo weekend) e l’imponente Ippodromo La Maura (i weekend successivi), che per l’occasione ospiteranno alcuni tra i più grandi nomi della musica mondiale. Per un’edizione che accontenterà i gusti di tutti gli appassionati.

I-Days Milano Coca Cola, all’Ippodromo SNAI San Siro Florence + The Machine, Rosalía e Paolo Nutini

Si parte il 22 giugno con la travolgente Florence + The Machine, che torna in Italia a distanza di quattro anni dall’ultima volta per l’unica data nel nostro Paese. Florence Welch presenterà il nuovo album uscito lo scorso maggio, Dance Fever, nel quale ricorda tutto ciò di cui, durante la pandemia, ha sentito la mancanza. I club, la danza, le persone che si muovono all’unisono e i festival. E allora, quale migliore occasione se non gli I-Days Milano Coca Cola per ritrovare tutto questo? In apertura ci saranno i Foals, con l’unica tappa italiana del loro tour mondiale.


Il giorno seguente sarà il turno di Rosalía, l’artista spagnola che sta rivoluzionando la musica latina nel mondo. Ci ha ammaliati a dicembre al Mediolanum Forum con il suo show, un mix tra danza e arte contemporanea, e ora la cantautrice – reduce dall’uscita di RR, l’EP in collaborazione con Rauw Alejandro – è pronta a replicare e a lasciarci di nuovo senza parole. Prima della Motomami ci saranno altri due nomi internazionali, Tinashe e Yendry.

Il primo weekend di I-Days Milano Coca Cola si chiuderà il 24 giugno con l’inconfondibile voce di Paolo Nutini che, oltre all’ultimo acclamato disco Last Night In The Bittersweet, presenterà i suoi più grandi successi. A scaldare i motori dell’Ippodromo SNAI San Siro saranno gli Interpol. La storica band newyorkese porterà sul palco di Milano una scarica di indie-rock dai toni cupi e avvolgenti.

Travis Scott, Liam Gallagher, The Black Keys e Red Hot Chili Peppers sul palco dell’Ippodromo SNAI La Maura

Dopo gli show di Florence + The Machine, Rosalía e Paolo Nutini previsti per il primo weekend all’Ippodromo SNAI San Siro, gli I-Days Milano Coca Cola si spostano nell’imponente location dell’Ippodromo SNAI La Maura per altri appuntamenti da segnare sul calendario.


Il 30 giugno il palco sarà tutto di Travis Scott, al suo debutto italiano per l’evento hip hop più importante della stagione. Un live attesissimo, e infatti gli 80mila biglietti sono stati polverizzati in pochissime ore. La Flame porterà finalmente nel nostro Paese quello che si preannuncia essere uno show esplosivo. E chissà che i fan italiani non saranno tra i primissimi al mondo ad ascoltare Utopia. Il suo agognato quarto album la cui uscita pare fissata proprio a giugno.

Il 1° luglio sarà riservato ad una doppietta straordinaria. A infiammare Milano saranno infatti Liam Gallagher e The Black Keys, preceduti dai Nothing But Thieves. Una serata che ha tutto il sapore di essere indimenticabile. A chiudere in bellezza il secondo weekend – prima del gran finale previsto per il 15 luglio – saranno invece i Red Hot Chili Peppers, che il 2 luglio si esibiranno per l’unica data italiana. Una band che è una macchina da live che non teme rivali, da oltre tre decenni tra le punte di diamante del rock mondiale.

Gli Arctic Monkeys chiuderanno l’edizione 2023 degli I-Days Milano Coca Cola

La chiusura dell’edizione 2023 degli I-Days Milano Coca Cola sarà affidata agli Arctic Monkeys. A cinque anni dall’ultima volta in Italia, la band di Sheffield capitanata da Alex Turner porterà sul palco dell’Ippodromo SNAI La Maura tutto il rock made in UK. Dall’album di debutto Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not al più recente The Car. Che altro vi serve per non mancare?

Condividi: