Takeoff è morto a 28 anni dopo una sparatoria

Il rapper e membro dei Migos è deceduto questa notte a Houston in seguito a uno scontro con armi da fuoco
Takeoff

Un altro lutto travolge il mondo dell’hip hop. Dopo PnB Rock, un altro rapper ha perso la vita colpito da un proiettile. Si tratta del ventottenne Takeoff, membro insieme a Quavo e Offset dei Migos, gruppo formatosi nel 2008 in Georgia tra i precursori della trap. Il rapper è morto stanotte a Houston.

Secondo quanto riportato da un portavoce del Dipartimento di Polizia di Houston, Takeoff e Quavo si trovavano ad una festa privata in una pista da bowling della città quando – intorno alle 2 di notte – sono stati sparati i colpi, partiti presumibilmente durante una lite, mentre giocavano a dadi. Coinvolti anche due feriti, mentre Quavo è rimasto illeso.

La morte di Takeoff arriva solo poche ore dopo la pubblicazione di Messy, il video a tema Halloween di Unc & Phew, il suo side project insieme a Quavo, il quale per ora non ha rilasciato nessuna dichiarazione.

Articolo Precedente

Dieci videoclip non convenzionali per un Halloween da brividi

Articolo Successivo
Måneskin

Måneskin Announced Their New Album: “RUSH!” Will Be Released in January

Articoli correlati
Total
1
Share