Da Pyrex e Rkomi a Dani Faiv, le migliori nuove uscite di oggi

Tra le release di oggi anche i nuovi singoli di Quentin40, VillaBanks con Linch e Lil Kvneki e Vale Lambo
Pyrex (foto di Michele Perna)

Settembre è (finalmente) arrivato. Le città prendono di nuovo vita, la routine frenetica ricomincia (sempre con lo sguardo puntato al prossimo ponte lungo), trovare un parcheggio in centro è di nuovo un’impresa titanica e, soprattutto, nelle playlist tornano a fanno capolino sempre più nuove uscite. A farla da padrone nelle release del giorno è, ancora una volta, l’urban italiano, con i nuovi singolo di Pyrex e Rkomi, Dani Faiv, Quentin40, Vale Lambo e il nuovo album di VillaBanks e Linch.

Ecco allora il nostro breviario sulle migliori nuove uscite di oggi da ascoltare in loop mentre siete in coda sulla Circonvallazione o sul Grande Raccordo Anulare.

Pyrex, Rkomi

Pyrex prosegue la propria carriera da solista con un brano che vi sfidiamo a non canticchiare già solo dopo il primo ascolto. In Per averti, la seconda tappa del percorso iniziato a maggio con Sinfonia della distruzione, il Principe della Dark Polo Gang ha decisamente calato l’asso vincente chiamando con sé il re delle classifiche, Rkomi. Il risultato della collaborazione tra i due 100% ITALIAN PLAYBOYS è una hit pop da numeri da capogiro che siamo certi farà breccia nel cuore delle giovanissime (e non solo).

La produzione freschissima e dai sapori internazionali, grande nota di merito del pezzo, è curata da Erin dei BNKR44. Unico neo che ci ha fatto storcere il naso è quel «Forse ti sei fatta male quando sei caduta dal cielo»: dai, Mirko, lo sappiamo tutti che puoi fare molto meglio di così. Ti aspettiamo in grande spolvero sulla traccia con Skinny.

Dani Faiv

Dopo aver mandato in visibilio i fan con uno spoiler lanciato durante il Jova Beach Party al Lido di Fermo, Dani Faiv torna un nuovo singolo prodotto da Kanesh e Andry The Hitmaker. Tra cambi di flow, variazioni sul beat e rime chiuse come la doppia H comanda (elementi niente affatto scontati di questi tempi), in Non è colpa mia si alternano momenti di sano egotrip e ricordi della vita di Dani prima del successo, eterno croce e delizia di ogni artista. «Avevano ragione perché più soldi fai, più è sbatti / metà che qua chiede le foto fai che fatica a salutarmi. / Facevo il cameriere mentre andavo a fare i primi live / perché non ho mai avuto niente, quindi non mi fidavo mai».

Non è colpa mia arriva a tre mesi esatti dall’uscita dell’album eponimo Faiv, e possiamo dire che l’ex membro della Machete Crew inizia l’ultimo quadrimestre dell’anno con ottimi voti.

Quentin40

Sembrano ormai lontani per Quentin40 i tempi di Thoiry. Con il nuovo singolo Guardare sotto, il rapper romano classe 1995 aggiunge un altro tassello ad un immaginario artistico rinnovato, che mette in primo piano il mondo emotivo di Quentin. Su una malinconica ed evocativa base prodotta da Drillionaire, Vittorio tira fuori il proprio lato più riflessivo, mettendo in rima un intenso flusso di coscienza sul suo rapporto con la scrittura, vista come un’esigenza («Senza fiato, devo scrivere / Senza mai sgarrare di una virgola»), e sulla realizzazione di quei sogni che troppo spesso rimangono chiusi in un cassetto.

Guardare sotto segna il ritorno di Quentin40 a più di un anno e mezzo dal suo ultimo singolo Nontiscordardimè e la nuova direzione intrapresa sembra promettere molto bene.

Tra le nuove uscite anche Vale Lambo e VillaBanks & Linch con Lil Kvneki

Vale Lambo

Tra sperimentazioni sonore e i piedi ben piantati nella leggendaria tradizione musicale della città, negli ultimi anni la scena rap partenopea è senza dubbio una delle più interessanti d’Italia, e Last Night di Vale Lambo ne è la conferma. Nel brano, il dialetto napoletano si sposa infatti con un tappeto sonoro afro house dalle tinte notturne perfettamente tessuto da Niko Beats e Pray Da Vinci che ricorda da vicino il sound ipnotico di Drake. Consigliatissimo.

VillaBanks & Linch, Lil Kvneki

La festa dell’amore libero di VillaBanks e Linch è iniziata. Tra le nuove uscite di oggi c’è infatti Sex Festival, il nuovo album del rapper di Ravenna interamente prodotto da Linch e il singolo che abbiamo scelto è Jamaica, che vede la partecipazione di Lil Kvneki degli Psicologi. Il pezzo è il racconto di un’incontro notturno tra la strobo del club i fumi giamaicani e si candida già ad essere uno dei più ascoltati dei prossimi mesi.

Oltre che un disco, Sex Festival è anche un evento interamente dedicato all’affettività e alla sessualità consapevole che si terrà a Padova domenica 4 settembre. Per prepararvi alla serata, non dovete far altro che premere play.

Articolo Precedente
Gregory Porter - intervista - foto di Erik Umphery - 1

Gregory Porter: «Tutti i cantanti pop sfruttano le forme del jazz e del soul, io indico quelle radici»

Articolo Successivo
Kendrick Lamar - concerto Milano

Kendrick Lamar e Taylour Paige sono i protagonisti del video di "We Cry Together"

Articoli correlati
Total
1
Share