Sziget 2023, annunciati i primi nomi

Il festival più grande d’Europa tornerà a Budapest dal 10 al 15 agosto. Tanti gli artisti confermati e quelli ancora da annunciare, ma tra gli headliner ci saranno Billie Eilish, David Guetta, Florence + The Machine e gli Imagine Dragons
Sziget Festival
Sziget Festival, foto di Rockstar Photography

Okay, siamo al primo giorno di dicembre, ma tutti questi annunci ci stanno proiettando solo in una direzione: l’estate 2023. Il Primavera Sound, il Sónar e ora Sziget. Il festival più grande d’Europa tornerà infatti a Budapest dal 10 al 15 agosto. Proprio oggi sono stati svelati i primi nomi che comporranno la fittissima line up.

Sziget ha infatti annunciato quattro dei sei headliner e gran parte degli artisti che si alterneranno sui vari palchi situati su quest’isola della libertà in mezzo al Danubio. Tra i primi ci saranno Billie Eilish (che porterà a Budapest il suo Happier Than Ever Tour), David Guetta (che torna a Sziget per la prima volta dal 2018), Florence + The Machine, Imagine Dragons. E, ancora, YUNGBLUD, Sam Fender, i Foals, Diplo, Jamie XX, M83, Moderat, Nothing But Thieves, 070 Shake, Viagra boys.Ma non è finita qui, infatti la line up non è ancora completa. Quest’anno poi, le venue ospitanti di Sziget saranno ben più di cinquanta. Si prospetta dunque un’altra edizione esplosiva che radunerà come sempre persone da tutto il mondo.

I biglietti per i sei giorni di festival e le opzioni di alloggio e camping sono già in vendita sul sito ufficiale di Sziget. Di seguito la line up annunciata.

Articolo Precedente
Sónar Barcellona 2022

Sónar compie trent'anni: svelata la line up per il 2023

Articolo Successivo
Nother - intervista

Nother, elettronica emozionale dalla Puglia al mondo: «Fondamentale avere in testa un progetto»

Articoli correlati
Total
1
Share