Hip Hop

Su Netflix arriva il nuovo talent show dedicato al rap con Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain

Nuova Scena – Rhythm + Flow Italia è il nuovo programma della piattaforma che vedrà i tre rapper alla ricerca della nuova stella italiana e sarà disponibile dal 2024

Autore Billboard IT
  • Il7 Giugno 2023
Su Netflix arriva il nuovo talent show dedicato al rap con Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain

Fabri Fibra, Rose Villain, Geolier sono i giudici di Nuova Scena - Rythm + Flow Italia", il nuovo talent show di Netflix

Tre talent scout per tre città diverse. Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain partiranno da Roma, Milano e Napoli alla ricerca del nuovo talento da lanciare nella scena rap Italiana. Nuova Scena Rhythm + Flow Italia è il nuovo show di 8 episodi, prodotto da Fremantle e distribuito da Netflix, in onda a partire dal 2024 e con un montepremi di 100.000 euro.

Gli artisti individuati dovranno affrontarsi in sfide di freestyle, rap battle e produzioni di brani originali. Durante queste sfide, i tre illustri giudici saranno affiancati dalle principali personalità della scena urban italiana. Non si sanno ancora i nomi dei possibili ospiti, ma il loro giudizio risulterà fondamentale nella definizione dell’esito della competizione.


Il format arriva nel nostro paese dopo essere stato lanciato in America nel 2019 con Cardi B, Chance the Rapper e Tip T.I. Harris in veste di giudici. Il programma era stato poi riadattato anche in una versione francese.

Nuova Scena Rhythm + Flow Italia è il primo “unscripted”, ovvero la prima produzione originale Netflix non categorizzabile come serie TV, film o documentario, riadattata per l’Italia. Il primo progetto della piattaforma in questi termini fu Summer Job, un reality/dating show – forse passato un po’ in sordina – in cui ragazzi benestanti affrontavano la loro prima estate da lavoratori e lavoratrici. Stavolta però il tema e le forti personalità dei giudici saranno sicuramente d’aiuto al successo del programma, visti anche i recenti trionfi discografici dei tre.

L’adattamento italiano è scritto da Dino Clemente, Matteo Lenardon, Paola Papa, Antonio Vicaretti. E da Chiara Guerra, Vincenzo Majorana, Marina Pagliari, per la regia di  Alessio Muzi.


Condividi: